YOUCHEF | Farine

Farine

farinaLa farina è uno degli alimenti base della cucina italiana, e non solo. Utilizzata per prepare la pasta, questo alimento è usato anche per impanare la carne o come addensante in alcune salse (come la besciamella o la crema pasticcera ad esempio).

La farina è probabilmente uno degli alimenti a maggior varietà in assoluto. Negli scaffali dei supermercati possiamo vedere queste tipologie:

  • Farina integrale, la meno raffinata in assoluto, non ha subìto alcun procedimento di lavorazione e mantiene intatti i nutrienti che si trovano, originariamente, nel chicco di grano
  • Farina 1 o farina 2, si tratta di alimenti semi-integrali, che hanno avuto alcuni processi di lavorazione ma continuano a conservare delle buone quantitù di crusca (tra le due farine elencate, quella di tipo 2 è quella che ne ha di più)
  • Farina 0, più raffinata delle precedente, ha solo delle piccole quantità di crusca
  • Farina 00, quella più raffinata in assoluto, è praticamente prima di crusca.

A seconda della ricetta che si vuole preparare è importante scegliere la farina giusta (sopratutto di qualità).

La farina integrale, ad esempio, è eccellente sia per la preparazione del pane che come base per la pizza.

Le farine 0 e 00 sono solitamente usate sia per la pasta che per i dolci in virtù della migliore resa e della maggior facilità di lavorazione.

Un’altra distinzione che si può fare delle farine è tra grano tenero e grano duro. La prima ha un colore bianco puro e i granuli sono così piccoli che sembra quasi polvere, la seconda ha invece un colore leggermente più giallo e dei granuli più o meno grandi. Quest’ultima è la miglior farina in assoluto per fare la pasta in casa grazie alla miglior resa.

Come regola generale diciamo che più i granuli sono grandi e migliore è la farina per fare la pasta, mentre più sono piccoli e più si adatta al processo di panificazione.

Oltre alla classica farina di grano ce ne sono altre tipologie che possono essere usate anche in cucina sia da sole che unite:

  • kamut, ottenuta da un cereale ad alto valore nutritivo
  • ceci
  • riso, bianca e particolarmente fine, è molto diffusa in Oriente
  • orzo, ha un colore più scuro e un sapore più forte
  • farro, tante fibre e un sapore particolare
  • patate
  • fagioli